DESIGN: Restyling punto vendita Cantina Valpantena

Cantina Valpantena è una grande associazione cooperativa di aziende agricole che nasce nel vallata della Valpantena, in provincia di Verona.
Raggruppa circa 250 aziende, attualmente vanta sei punti vendita tra Verona e Bergamo.
Il terzo punto vendita aperto 11 anni fa (2008) è quello di Borgo Milano (Viale Manzoni, 11).
Per l’anniversario dei 10 anni dall’apertura è stato scelto di fare qualche lavoro di restyling.
In simbiosi con lo staff, abbiamo sviluppato l’idea che l’ambiente dovesse essere più accogliente e caratteristico.
Siamo partiti volendo sfruttare delle “nicchie” che si creavano naturalmente nella zona dove sono posizionate le botti del vino sfuso, e rendendole ancora più forti, trasformarle in cornici per delle foto di due metri appositamente realizzate.

Studiando varie soluzioni per questi pannelli (che dovevano anche essere leggeri), attraverso Simeoni Arti Grafiche abbiamo trovato una tecnologia che rendeva il pannello leggero e dinamico. La struttura è infatti in ferrite, e le foto sono stampate su forex con applicato un magnete, questa soluzione rende possibile cambiare le immagini contenendo costi e manodopera per tutte le volte che si vuole!

Per enfatizzare l’effetto scenico delle nicchie era necessario dipingere le pareti.
Essendo un ambiente di vendita alimentare per legge i muri devono essere dipinti per metà con una vernice lavabile. Questo comportava un’inevitabile variazione di colore tra la zona bassa e quella alta della parete. Quindi tagliamo la testa al toro e giochiamo di toni diversi, un rosso scuro nella parte superiore per accentuare le nicchie e più chiaro sotto, sfruttando anche gli espositori del vino già presenti che erano di un tono scuro e che rendevano quindi piacevole il gioco di intersezioni che si creava tra gli elementi.

Le foto still life realizzate con i tre temi principi dei prodotti in vendita: il vino rosso, bianco e l’olio. Non volendo spaziare troppo verso una presenza moderna, ma rendendo classico e importante l’ambiente, si è optato per una foto ambientata con il sapore dei quadri di natura morta, ma con una tecnica fotografica che i puristi dello still life disapproverebbero, l’uso del grandangolo! Questo perché consentiva di rendere importante il soggetto centrale e spostarsi senza generare disturbi verso una sensazione di non classico della classica fotografia di prodotto (scusate il gioco di parole ma trovo che renda bene l’idea!).

Restava un vuoto in una zona particolare, ma che colpiva, la parete sul fondo del negozio.
Essendo sottotetto, la parete risulta tagliata, inizialmente si pensava ad una foto, ma questa particolarità avrebbe accentuato ulteriormente “il difetto”.
Pensando invece a quante poesie siano state scritte grazie e per il vino, abbiamo deciso che la soluzione migliore era di inserire una frase a tema.
Per farlo ho realizzato una composizione grafica con le parole, che unisce elementi e colori dei prodotti in vendita, stampata su forex da 1cm e fresato e con le luci del locale crea una delicata sensazione di tridimensionalità.

W_Allestimento_2

W_Dett_scritta_1 W_Dett_scritta_2

Qui sotto il risultato complessivo finale:

W_Interno_1

E un paio di immagini di come si presentava prima:

Schermata 2019-01-08 alle 12.45.58  Schermata 2019-01-08 alle 12.46.29

Leave a Comment