Fotografia: Ribes Nero

Vi avevo già parlato di questa realtà.
Qualche post addietro vi avevo mostrato il restyling della veste grafica. Risale a due anni fa.
Prossimamente Ribes entrerà a far parte di un progetto che vorrei portare avanti (si, uno dei tanti che proseguo/sto iniziando in questo periodo).

Inserisco la gallery, con alcune delle immagini che ho portato a casa due anni fa mentre, nel suo laboratorio, Giulia dava alla luce questo anello (delicato e bellissimo). Mi raccontava le fasi di lavorazione, e tecniche che ancora non padroneggiava ma che stava studiando, e ora a due anni di distanza utilizza tutti i giorni. Grazie a corsi e duro lavoro. Perché una creazione così bella ed elegante, per realizzarla servono muscoli e fatica, e ogni tanto ci lasci anche un pò di sangue.

Leave a Comment